1 miliardo di euro le trasferte personali arrivate in Albania durante il 2020, maggiori rimesse da Italia e Regno Unito

0
265

Superano la cifra di 1 miliardo di euro le trasferte personali da tutto il mondo, arrivate in Albania durante il 2020, rende noto l’Eurostat.

Per quanto riguarda le rimesse degli emigranti, l’Italia occupa il primo posto, da dove sono arrivati circa 260 milioni di euro sotto forma di trasferte personali, oppure il 25% del totale, conservando gli stessi livelli dell’anno precedente.

Al secondo posto è il Regno Unito. Durante il 2020, il livello delle trasferte si oscillava intorno al 204 milioni di euro, oppure il 20% del totale.

Al terzo posto è la Grecia, uno dei paesi con il maggior numero di emigranti, con 169 milioni di euro, oppure il 16% del totale.

Al quarto posto è la Germania, con circa 143 milioni di euro, oppure il 14% del totale, segnando un livello record. Rispetto al 2017, le trasferte dalla Germania verso l’Albania sono aumentate del 43%.

Al quinto posto sono gli Usa, con circa 101 milioni di euro, oppure il 10% del totale.

Al sesto posto è la Francia con circa 36.5 milioni di euro, oppure il 3.5% del totale.

Seguono la Svizzera con 12.5 mln di euro, il Belgio 11.8 mln di euro, il Canada 10.9 mln di euro, l’Austria 10.7 mln di euro.  

Secondo i dati di Eurostat, in totale, le trasferte personali dai residenti nei paesi dell’Unione europea e nel mondo verso l’Albania, durante il 2020 hanno segnato il record di 1.03 miliardi di euro. Rispetto al 2013 le trasferte personali hanno segnato un aumento del 33%